• Slider home
    Iaido
    L'Arte della Spada
    seconda animazione
    Iaido
    L'Arte della Spada

Corso Iaidō - L'Arte della Spada

Centro Yoshitaka - Scuola Tradizionale Arti Marziali

spada iaido padovaIl corso di Muso Shinden Ryu Iaido è dedicato a chiunque sia appassionato della spada giapponese.

La pratica prevede lo studio degli elementi di base di estrazione e taglio con la spada e del combattimento con uno o più avversari (kenjutsu).

Il corso è aperto a persone di ogni età e condizione fisica. Le lezioni vertono in parte pratica e teorica, e si svolgono in un ambiente sereno ed amichevole. La durata del corso è di 11 mesi. La frequenza di 1 volta settimanale. I corsi prevedono attività sia per principianti che per avanzati. Per iniziare basta una tuta da ginnastica. Gli iscritti al corso indossano il keikogi con giacca blu e l'hakama, tipici degli stili armati giapponesi.

Tutti i nostri corsi sono a numero chiuso, per consentire una maggiore qualità di studio e approfondimento a stretto contatto con il Maestro.

I riferimenti tecnici:

Tsuki Kage Dōjō è affiliato alla Federazione Europea di Iaidō, sotto la direzione tecnica di Pascal KRIEGER e Malcolm Tiki SHEWAN.

Per approfondimenti: https://sdkbudo.ch/section_iaido_geneve.php.


Cenni storici:
Aikiken / Kenjutsu / Iaidō - L'Arte della Spada.
La scherma tradizionale giapponese (kenjutsu) si è sviluppata fin dalle epoche feudali in centinaia di stili diversi, alcuni dei quali sopravvivono ancora oggi, come lo Yagyu Shinkage Ryū, il Katori Shintō Ryū, il Musō Shinden Ryū.

L'eredità di questi stili ha dato origine al Kendō e alle varie forme moderne di Iaidō, nonché attraverso lo studio di Ueshiba Morihei e dei suoi discepoli, all'Aikiken (metodo di spada Aiki) che, insieme all'Aikijo (metodo di bastone Aiki), completa l'Aikido a mani nude. Lo Iaidō studia il perfezionamento dell'arte di estrarre la spada e ti tagliare in un solo gesto. La pratica prevede l'uso di una spada non affilabile (iaitō) e si articola sull'apprendimento delle basi di estrazione (nukitsuke), taglio (kuritsuke), pulitura simbolica del sangue dalla lama (chiburi) e rinfoderamento (notō).

Il nome Musō Shinden Ryū è stato coniato nel 1933 dal Maestro Nakayama Hakudo, che ha rinominato un ramo derivato dal Shin Musō Hayashizaki Ryū, creato nel tardo 1500 dal Maestro Hayashizaki Jinsuke Minamoto no Shigenobu, considerato il fondatore dei ciò che oggi chiamiamo Iaido.

La scuola (Ryū) del Musō Shinden si compone di 4 serie di kata che segnano la progressione tecnica del praticante, a cui si aggiunge la pratica di taglio con spada vera (katana) su bersagli quali stuoie e canne (tameshi giri) e lo studio della nomenclatura e della forgia della spada giapponese.

News

Statuto Centro Yoshitaka (Pdf)    RISERVATO AI SOCI AICS

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva